Stessa iniziativa a Vecchiano (Pisa)

Firenze, attivisti di Green Peace nudi per protesta a Monte Morello

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Greenpeace: in montagna nudi o mascherati per dire no alle sostanze chimicheFIRENZE – Attivisti di Greenpeace, alcuni dei quali anche nudi, hanno protestato oggi 7 febbraio sul Monte Morello, alle spalle di Firenze, contro la «presenza di sostanze chimiche pericolose e persistenti, dannose per la salute e l’ambiente, nei prodotti dei maggiori marchi del settore outdoor», trovate in gran parte dell’abbigliamento tecnico, sportivo e da montagna (abiti, scarpe, tende, zaini, corde e sacchi a pelo) testato dall’associazione ambientalista.

Iniziative analoghe ci sono state in Toscana sulla falesia di Vecchiano (Pisa) e seguono quanto realizzato in 19 Paesi, dall’Australia alla Cina, dalla Germania alla Slovenia.

Greenpeace ha voluto così denunciare che alcuni marchi di materiale da montagna o per sport e attività all’aria aperta «continuano a usare sostanze Pfc per impermeabilizzare i loro prodotti nonostante si dichiarino a parole sostenibili e amanti della natura».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.