Dopo il match con l'Inter

Fiorentina: Zarate squalificato per tre giornate. Tifosi in rivolta sui social network

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
Fiorentina, Mauro Zarate e il suo gesto incriminato (foto Twitter @mau_zeta)

Fiorentina-Inter, Mauro Zarate e il suo gesto incriminato (foto Twitter @mau_zeta)

FIRENZE – Tegola sulla Fiorentina. Tre giornate di squalifica sono state inflitte a Mauro Zarate per aveva messo una mano intorno al collo di Murillo, rimediando un cartellino rosso al termine di Fiorentina-Inter, domenica scorsa 14 febbraio. Mauro salterà la trasferta contro l’Atalanta, la sfida interna contro il Napoli e la partita contro la Roma all’Olimpico.

«Sì sì…tre giornate per fare questo» ha commentato sarcasticamente il neo-acquisto viola sul suo account di Twitter. Moltissimi i commenti di solidarietà da parte dei tifosi viola e la rabbia esplode sui social network enei siti specializzati, oltreché sullo stesso profilo Twitter di Zarate.

Per Kondogbia dell’Inter, invece, che aveva ironicamente applaudito all’operato dell’arbitro Mazzoleni, due turni fuori: salterà la gara contro la Sampdoria e il derby d’Italia contro la Juventus a Torino. Un turno anche ad Alex Telles che era stato espulso per somma di ammonizioni.

L’Inter aveva proclamato il silenzio stampa per protesta contro l’arbitraggio della sfida del Franchi. Mancini, in particolare, a fine partita si era mostrato critico verso il direttore di gara, ma contro di lui non è stata emessa alcuna sanzione.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.