E sconfisse chi curava con le sanguisughe

Il doodle di Google, oggi 17 febbraio, dedicato al dottor Laennec: inventò lo stetoscopio

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Salute e benessere

Stampa Stampa

MEDICINA : MEDICO DEL SISTEMA SANITARIOROMA – Oggi Google festeggia nel consueto doodle animato il 235esimo anniversario della nascita del medico francese René Laennec inventore dello stetoscopio. Laennec, nato a Quimper in Bretagna nel 1781, è stato il primo a capire che l’auscultazione degli organi interni, cuore e polmoni in primis, fosse uno strumento diagnostico essenziale.

Si narra che, vedendo alcuni ragazzini giocare con una canna vuota, ascoltandone le capacità di amplificazione del suono, intuì le potenzialità e creò il primo stetoscopio di legno. Con questo strumento riusci anche a superare le pratiche diagnostiche correnti secondo le quali ogni malattia era generata dagli organi digestivi. Tra tutti ne era alfiere il sedicente medico Francois Broussais che curava ogni sorta di malattia con dei salassi tramite sanguisughe.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.