I listini praticati

Benzina: prezzi in risalita. La verde self a 1,374 euro/litro

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Benzina: torna a salire il prezzo alla pompa

Benzina: torna a salire il prezzo alla pompa

ROMA – Mercati internazionali dei prodotti petroliferi al rimbalzo e prezzi raccomandati sulla rete carburanti italiana che vedono Eni muovere al rialzo i prezzi raccomandati di benzina e diesel di 1 e 2 centesimi.  Sul territorio, solo piccoli ritocchi per i prezzi praticati. Più in dettaglio, in base all’elaborazione di “Quotidiano Energia” degli ultimi dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della verde si attesta a 1,374 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,369 a 1,423 euro/litro (no-logo 1,356).

Per il diesel si rileva invece un prezzo medio pari a 1,183 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,186 a 1,222 euro/litro (no-logo a 1,162). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è di 1,471 euro/litro, con gli impianti colorati che vanno da 1,426 a 1,540 euro/litro (no-logo a 1,386), mentre per il diesel la media è a 1,283 euro/litro, con le compagnie da 1,236 a 1,347 euro/litro (no-logo a 1,193). Il Gpl, infine, va da 0,532 a 0,572 euro/litro (no-logo a 0,534).

Tag:,

Commenti (1)

  • roberto

    |

    I modelli ISEE avendo come base il reddito del nucleo famigliare,data la colossale evasione fiscale e contributiva, concorrono ad acuire le già evidenti e disarmanti ingiustizie sociali! Se vogliamo avere redditi e capacità contributive effettive non resta che chiedere a gran voce l’applicazione dell’articolo 53 della Costituzione! Infatti,mettendo a tassazione Irpef, non il reddito, ma la capacità contributiva( redditi globali effettivi personali e deduzione di tutte le spese primarie e sociali) avremo la fine delle ingiustizie fiscali e sociali! Con la fine dell’evasione fiscale e contributiva non ci sarà più bisogno dei vari ticket basati sui modelli ISEE! Sarà solamente la fiscalità generale a finanziare i diritti sociali collettivi prescritti per i legislatori ordinari dalla Costituzione!

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.