Disposto il trasferimento della salma a Medicina legale

Firenze: donna di 33 anni trovata morta in casa. Le ipotesi: malore o suicidio

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Istituto Medicina Legale Careggi

L’Istituto di Medicina Legale, a Careggi

FIRENZE – Una donna di 33 anni è stata trovata morta questa mattina all’interno della camera che aveva preso in affitto in un appartamento in Borgognissanti. Tra le ipotesi, quella che possa trattarsi di un suicidio o che il decesso sia stato provocato da un malore. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza. Disposto dal pm di turno il trasporto della salma all’istituto di medicina legale.

A dare l’allarme questa mattina intorno alle 10 è stato il fidanzato, preoccupato perché la donna, originaria del Nord Italia, non rispondeva alle chiamate. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno sfondato la porta della camera, chiusa dall’interno. Vani sono stati i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118. Secondo quanto appreso, nella camera sarebbero state trovate alcune scatole di psicofarmaci.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.