I pazienti non sono in gravi condizioni

Meningite: oltre alla Toscana, colpite Piemonte e Veneto (anche se di casi isolati)

di Redazione - - Cronaca, Economia, Salute e benessere

Stampa Stampa

ospedale_treviso-2

TREVISO – Un ragazzino di 11 anni è stato ricoverato nel Trevigiano, ed è in rianimazione in prognosi riservata, per un caso di meningite. Il ragazzino è stato accolto al pronto soccorso dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso dove è risultato affetto da meningococco di tipo «y». Il Dipartimento di Prevenzione ha attivato già questa la profilassi sulla classe dell’undicenne che frequenta la prima media, mentre le condizioni del ragazzo sono ora stabilizzate.

ASTI – Un secondo caso è stato registrato alla scuola primaria di Portacomaro d’Asti. Una bimba di nove anni è ricoverata nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Asti. «La bimba – dicono i sanitari – sta bene ed è in via di guarigione». Si tratta perciò di casi non gravi e subito identificati. Soltanto in Toscana si sono verificati casi mortali e la Regione, nonostante le vaccinazioni di massa, si trova di fronte a una situazione che continua a destare preoccupazione.

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.