In un incontro in Regione Toscana

Autostrada Tirrenica: Sat presenta il lotto di Capalbio, nodo cruciale del progetto

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

Autostrada TirrenicaFIRENZE – La Tirrenica, ossia l’autostrada Livorno-Civitavecchia, è “passata” da Firenze. Visionare, in via preliminare, i progetti di Sat che riguardano il lotto 5A di Capalbio dell’Autostrada Tirrenica, prima dell’avvio formale della procedura e della trasmissione ufficiale degli atti agli enti competenti è stato l’obiettivo di un incontro, svoltosi a Firenze presso l’assessorato alle infrastrutture, tra Sat, Regione Toscana e Comune di Capalbio. L’incontro ha riguardato le procedure previste da un protocollo d’intesa sottoscritto a maggio dello scorso anno,  tra il ministero dei Trasporti, le Regioni Toscana e Lazio, Autostrade per l’Italia, e Sat.

Nelle carte progettuali presentate, spiega una nota, Sat ha accolto alcune delle osservazioni presentate dal Comune nelle fasi precedenti, anche a seguito di osservazioni e contributi
della cittadinanza. Pur trattandosi di una fase ancora preliminare, che non vede avviata alcuna procedura da parte del ministero dei Trasporti, restano da approfondire, come evidenziato dal Comune di Capalbio, alcune questioni tra cui: la collocazione della barriera di esazione, la sede dell’area di cantiere, il cavalcavia sulla Strada del 33, la pavimentazione della strada di Quarto del Brizzi. Queste questioni e l’analisi nel dettaglio dei progetti saranno affrontate successivamente
all’avvio della procedura da parte del Mit, così come previsto dalla normativa vigente.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.