La domanda già presentata a Regione Toscana e UE

Firenze tramvia, il sindaco Nardella: linee 2 e 3 terminate a febbraio 2018. Il comune chiede fondi europei per altre tratte

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

FIRENZE – L’annuncio è dettagliato.  “Le due linee della tramvia saranno terminate entro febbraio 2018, ma già abbiamo presentato con la Regione Toscana all’Ue la richiesta di finanziare” la realizzazione di tratti ulteriori. Lo ha detto oggi il sindaco Dario Nardella parlando alla rassegna stampa del Tgt di Italia Sette. “Sto parlando – ha spiegato Nardella – della linea 2, e del segmento che arriverà da Peretola fino a Sesto, della realizzazione della linea 4, che andrà dalla stazione Leopolda fino a Campi passando dalle Piagge, e del prolungamento della linea 1 attraverso il centro di Firenze fino a Bagno a Ripoli. Non possiamo pensare di costruire la grande Firenze senza aver chiaro un piano di sviluppo, infrastrutture, aeroporto e tramvia”.

Tag:, ,

Commenti (1)

  • Pierluigi

    |

    Se qualche progettista “avveniristico”, per non offendere nessuno, s’informasse bene per sapere che la falda freatica di Firenze si trova a pochi metri dal suolo, come hanno confermato i tecnici comunali a proposito dei prossimi lavori alla Mercafir e per il sottopasso tramvia viale Talenti, non partrirebbero con il progetto di attraversare il sottosuolo del centro storico con un’opera così invasiva come la tramvia.
    Se poi si vogliono buttare via i soldi, con quelli che mancano……………

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.