Le intervista di Tottenham-Fiorentina

Paulo Sousa: loro sono una squadra superiore, noi siamo mancati sotto rete

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
Paulo Sousa

Paulo Sousa

LONDRA – «Nel finale loro hanno dominato, ma fino all’1-0 siamo stati in partita, poi purtroppo sul 2-0 siamo calati e abbiamo fatto più fatica». Il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa ammette la superiorità degli avversari e archivia l’avventura europea dopo il 3-0 contro il Tottenham.  E ancora: «Loro sono una squadra importante e con molta qualità, riescono a reggere un’intensità altissima per tutta la partita, anche se noi dovevamo controllare i tempi di gioco e non lo abbiamo fatto. Ci è mancata anche la conclusione a rete. Sono comunque soddisfatto perchè i ragazzi hanno dato tutto contro una squadra importante che per me è tra le prime cinque d’Europa».

Ora testa alla sfida di lunedi’ al Napoli e alla rincorsa a un posto in Champions. Sousa aggiunge: «Il campionato è un obiettivo importante. Volevamo andare avanti anche in Europa ma non è stato possibile. Adesso cerchiamo di recuperare l’orgoglio che i nostri ragazzi hanno e cerchiamo di fare fino alla fine quello che abbiamo dimostrato finora. Sarà importante recuperare il più presto possibile, anche perché rispetto al Napoli avremo in piu’ il viaggio, ma abbiamo una base chiara che e’ il nostro gioco. Speriamo di recuperare tutti i nostri giocatori per provare a vincere una sfida importantissima come quella contro il Napoli».

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.