L'intervento del 118 e dei vigili del fuoco

Arezzo: 66enne di Castel San Niccolò muore travolto dall’albero che stava tagliando

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

albero

AREZZO – Un uomo è morto travolto da un albero a Castel San Niccolò, nel Casentino.  Si chiamava Massimo Lachi, aveva 66 anni e abitava a Montevarchi. Stava tagliando intento una pianta, nel bosco di sua proprietà, quando il tronco, precipitando, lo ha colpito con violenza ad una gamba. Pare sia morto improvvisamente,  per arresto cardiaco, mentre stavano arrivando i soccorsi.

I sanitari del 118 hanno constatato che per il 66enne non c’era più niente da fare. Al momento nella zona c’era maltempo, ma le condizioni meteo, secondo le prime informazioni, non sarebbero state tra le cause dell’incidente. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.