Confetti e bomboniere in viola

Firenze: ci si potrà sposare allo stadio Artemio Franchi. La proposta del Quartiere 2 per i tifosi della Fiorentina

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

franchi

FIRENZE – Sposarsi allo stadio adesso si può. Almeno all’Artemio Franchi di Firenze, la struttura firmata a inizio Novecento dall’architetto Pier Luigi Nervi. L’idea, già messa in pratica in Inghilterra, è stata lanciata dal presidente del consiglio del quartiere 2, Michele Pierguidi, e dal consigliere comunale Cosimo Guccione. Confetti e bomboniere in viola? La mozione, votata dal consiglio di quartiere, sarà poi portata in votazione nella commissione sport del comune di Firenze. «Chiediamo che venga modificata la delibera comunale sui matrimoni – ha detto il presidente Pierguidi – per rendere anche lo stadio Franchi un luogo dove istituzionalmente ci si può sposare. E’ un regalo che vogliamo fare a tutti i nostri tifosi, che si meritano un luogo come il Franchi per iniziare nuove famiglie viola». E insieme ai matrimoni, nella mozione, il consiglio di quartiere 2 voterà anche la nuova copertura dello stadio con abbattimento di barriere architettoniche e nuovi servizi igienici.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.