Crollati a terra cavi elettrici. Un fulmine sulla sede della Misericordia. Grandine come neve

Empoli, violento maltempo: chiusa la superstrada Fi-Pi-Li

di Redazione - - Cronaca, Economia, Primo piano

Stampa Stampa

Intenso temporale nel pomeriggio su PisaEMPOLI – Cavi elettrici delle Ferrovie, precipitati a terra per il violento maltempo, hanno causato la chiusura della superstrada Firenze-Pisa-Livorno, tra gli svincoli di Empoli Est ed Empoli Centro in entrambe le direzioni.

Interrotte anche alcune strade comunali. Come se non bastasse si è pure verificato l’incendio di una baracca adibita a canile. Tutti i cani sono stati salvati grazie all’intervento dei vigili del fuoco.

E’ successo nella tarda mattinata di domenica 6 marzo, quando un forte temporale si è accanito nella zona, dov’è caduta anche una pesante grandinata, che ha letteralmente imbiancato strade e macchine, come fosse una nevicata.

La chiusura della Fi-Pi-Li rischia di essere lunga: sarà difficile che entro la serata possano essere rimossi i cavi e venga garantita la sicurezza. Il traffico è stato deviato sulla viabilità ordinaria con pesanti ripercussioni. Sul posto la polizia stradale.

Ma a Empoili situazione pericolosa anche in città: un fulmine si è abbattuto sulla sede storica della Misericordia, intorno alle 11.15. A quanto si apprende dalla stessa Arciconfraternita, la scarica elettrica ha seriamente danneggiato le strutture informatiche, telefoniche e radio della Sala Operativa ma nessun danno alle persone e ai volontari presenti.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.