Grazie alla Croce Rossa

Meningite, Rugby Firenze: vaccinazione per i giovani giocatori e le loro famiglie

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
L'indagine sulla presunta truffa sui vaccini influenzali è condotta dalla Procura di Siena

Vaccinazioni per i giovani rugbisti

FIRENZE – Vaccinazione collettiva contro la meningite per la Società Rugby Firenze, che ha deciso di farsi promotrice di un’iniziativa di sensibilizzazione per contro il meningococco C.

Lunedì 7 marzo (a partire dalle ore 14), presso la sede di Viale Paoli, verranno effettuate le vaccinazioni a tutti i giovani giocatori della società e ai loro familiari: circa 150 persone. Dell’iniziativa si occuperà integralmente la Croce Rossa della Toscana che metterà a disposizione strutture mobili e una trentina di operatori fra medici, infermieri e logistici.

La decisione della società Rugby Firenze, si legge in una nota dell’Azienda sanitaria, lancia un segnale importante nell’ambito della campagna vaccinale in Toscana e rappresenta un simbolico appello rivolto soprattutto agli adolescenti. La vaccinazione viene considerata la misura più efficace per ridurre il rischio di diffusione delle infezioni trasmesse dalle malattie batteriche invasive.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.