Road show del sindaco a livello internazionale

Firenze, area metropolitana, l’appello di Nardella: bisogna investire sui giovani e attrarre capitali dall’estero

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

FIRENZE – «L’area metropolitana fiorentina ha la migliore performance nella disoccupazione, insieme a Bologna siamo intorno al 7,5%, quindi molto al di sotto del livello italiano. Dobbiamo migliorare sulla disoccupazione giovanile e dobbiamo sfruttare ancor meglio questa capacita’ di attrarre capitali e investimenti». Cosi’ il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine di un convegno sull’export toscano, commenta con i giornalisti i dati positivi dell’area metropolitana fiorentina e della Toscana. «Sto svolgendo un road show a livello internazionale – ha aggiunto Nardella – che ci portera’ in tutte le grandi capitali economico-finanziarie del mondo. La scorsa settimana a Londra abbiamo avuto ottimi riscontri. C’e’ uno straordinario interesse degli imprenditori, dei gruppi imprenditoriali, finanziari, dei fondi di investimento verso la Toscana e verso l’area fiorentina. Ovviamente – ha spiegato Nardella – dobbiamo superare le perplessita’ che questi soggetti hanno ancora verso di noi, legata alla troppa burocrazia, all’incertezza sui tempi e sulle modalita’ degli investimenti. Abbiamo in questo momento su Firenze un potenziale investimento sul Real Estate di 1,5 miliardi per 800 mila metri quadri che si possono convertire senza consumare nuovo suolo – ha concluso il sindaco di Firenze – in un’ottica di sviluppo sostenibile».

Tag:, , ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.