Partenza e arrivo a Lido di Camaiore

Ciclismo: Tirreno-Adriatico, la Bmc ha vinto la cronometro a squadre alla media di 56,947 km/h

di Redazione - - Cronaca, Sport

Stampa Stampa

epa04834279 BMC Racing Team rider Daniel Oss of Italy receives medical assistance following a crash at the bottom of the Cote de Bohissau near Andenne, Belgium, 06 July 2015, during the 3rd stage of the 102nd edition of the Tour de France 2015 cycling race over 159.5km between Anvers and Huy, Belgium.  EPA/YOAN VALAT

LIDO DI CAMAIORE – La Bmc ha vinto la prima tappa della 51esima Tirreno-Adriatico, una cronometro a squadre di 22,7 chilometri con partenza ed arrivo a Lido di Camaiore (Lu). La formazione statunitense del WorldTour, campione del mondo in carica della specialità, ha coperto la distanza in 23’55”, alla media oraria record di 56,947 km/h, precedendo di 2″ la belga Etixx-Quickstep e di 9″ la francese Fdj. Quarta, a 11″, la Tinkoff dell’iridato slovacco Peter Sagan, sesta, a 15″, l’Astana del tricolore Vincenzo Nibali.
Diciannovesima l’italiana Lampre-Merida a 1’26”. Ad indossare la maglia blu di leader della classifica generale è Daniel Oss. «E’ una bellissima sensazione – ha detto il 29enne trentino della Bmc – Era il nostro obiettivo, un passo iniziale nella nostra prima grande corsa a tappe della stagione». Domani, giovedì, la seconda frazione, la prima in linea, della corsa dei Due Mari, la Camaiore-Pomarance di 207 chilometri.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.