L'intervento degli agenti del Commissariato di Viareggio

Lido di Camaiore, marocchino arrestato: è accusato di aver rapinato un giovane del suo cellulare. E di averlo anche picchiato

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Volante 113 Polizia

Volante 113 Polizia

LIDO DI CAMAIORE – Gli agenti della squadra volante del commissariato di polizia di Viareggio hanno arrestato per rapina impropria un cittadino marocchino 45enne. Lo straniero. sul viale Pistelli a Lido di Camaiore, si è impossessato del cellulare di un giovane passante che, una volta resosi conto di essere stato derubato, ha provato a bloccare il ladro, il quale, per assicurarsi la fuga, ha reagito sferrando un pugno allo stomaco della vittima. Gli agenti lo hanno bloccato, mentre il cellulare è stato riconsegnato al legittimo proprietario.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.