L'aggressore, inseguito da un ex poliziotto, è riuscito a scappare

Viareggio: 26enne marocchino accoltellato in passeggiata muore in ospedale

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Viareggio,_passeggiata_a_mare_1

VIAREGGIO – Accoltellato in pieno giorno nella frequentata Passeggiata a mare di Viareggio, un giovane marocchino è morto poi in ospedale per le gravi ferite riportate. Tutto è avvenuto intorno alle 17: l’aggressore, inseguito da un ex poliziotto, è riuscito a scappare.

Da quanto ricostruito sembra che la vittima, 26 anni, si sia intromesso durante una lite scoppiata tra altre due persone, nordafricani, una delle quali ha poi estratto il coltello e lo ha ferito all’altezza del cuore. Sull’omicidio indagano la polizia: da quanto emerso gli investigatori avrebbero già il nome dell’omicida, un immigrato che sarebbe arrivato in Italia da pochi giorni.

Il 26enne ferito è stato rianimato a terra dai soccorritori del 118, poi è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Versilia, dove è deceduto. Circa tre anni fa, in un incidente stradale, era morto il fratello del 26enne. Sconcerto e proteste da parte di residenti e commercianti che lamentano che in Passeggiata si verificano troppi episodi di violenza.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.