Il riconoscimento dalla rivista «Costa Etrusca»

Piombino: Issad Rebrab, Presidente Aferpi, eletto personaggio dell’anno

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa
Issad Rebrab, fondatore e presidente di Cevital

Issad Rebrab, fondatore e presidente di Cevital-Aferpi

PIOMBINO  – All’imprenditore algerino Issad Rebrab. presidente di Aferpi, è andato il premio Personaggio dell’anno della rivista «Costa Etrusca». Il periodico, da oltre cinquant’anni presente nella provincia di Livorno, ha assegnato a Rebrab il riconoscimento, giunto quest’anno alla sesta edizione. dedicandogli anche la copertina della pubblicazione. Rebrab nel 2015 ha acquistato l’ex Lucchini di Piombino, ormai commissariata, proponendo un piano di investimenti per l’acciaieria, la logistica e l’agroalimentare e assicurando che farà di Piombino la stella del Mediterraneo.

Il Premio alla Carriera, invece, andrà al manager Piero Nardi, che, nelle vesti di commissario straordinario, ha gestito la lunga fase di transizione Lucchini-Aferpi. Un riconoscimento speciale, novità di questa edizione, è stato assegnato al governatore della Toscana, Enrico Rossi, per l’impegno a sostegno della provincia di Livorno.

Premi, questi, che negli anni passati il direttore di «Costa Etrusca» Livio Barlettani ha conferito, tra gli altri, al cineasta Luciano Tovoli, alla scrittrice Silvia Avallone, al pittore Giampaolo Talani, al giornalista e scrittore Luigi Carletti, al politico Fabio Mussi, all’ex allenatore e opinionista Aldo Agroppi.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.