Le proposte dell'Autorità per l'Energia

Bollette Enel: nuovi contatori intelligenti e rateizzazione dei conguagli elevati. Le misure a favore delle famiglie

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Primo piano, Top News

Stampa Stampa

contatori

ROMA – La nuova generazione dei contatori intelligenti è alle porte e promette di essere più smart e più userfriendly rispetto al passato. Nella loro versione 2.0 i misuratori elettrici saranno in grado di velocizzare volture e cambi di fornitura e di fornire un rendiconto dettagliato all’utente sui suoi consumi per facilitare scelte di efficienza e risparmio. Ma cosa ancor più importante permetteranno di eliminare le code di fatturazione calcolate su misure stimate.

CONTATORI – A raccontare i benefici legate alle nuove funzionalità è l’Autorità dell’Energia (AEEGSI), dopo averle approfondite e approvate così come richiesto dal decreto sull’efficienza energetica. Con una recente delibera l’Authority presenta le caratteristiche minime per i nuovi contatori intelligenti che, in base alle scelte dei distributori (i soggetti titolari dell’attività di misura). La versione 2.0 degli smart meter andrà progressivamente a prendere il posto della pria generazione istallata a partire dal 2001 e la cui vita utile (15 ani) è oramai agli sgoccioli.

BOLLETTE – Anche le aziende distributrici chiedono di garantire il corretto funzionamento dei mercati dell’energia, i cui prezzi al dettaglio, come emerge autorevolmente nel recente rapporto della Commissione Europea sul Paese Italia per il 2016, sono più alti della media UE a fronte di una qualità più bassa. E’ quanto chiedono  le Associazioni di R.E TE. Imprese Italia, in riferimento al Disegno di Legge sulla concorrenza ed in particolar modo alle proposte dei relatori. «Le imprese, nella loro veste di consumatrici finali di energia, vogliono un mercato di energia elettrica e gas più efficiente. Per tale ragione invitano il Governo a compiere un ulteriore passo in avanti, prevedendo per tutti gli utenti finali il diritto alla rateizzazione delle bollette recanti i maxi-conguagli».

.

Tag:, ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.