Il difensore ha già cominciato le terapie di riabilitazione

Fiorentina: per Tomovic escluse lesioni al ginocchio. Faccia a faccia allenatore, giocatori e società alla ripresa degli allenamenti

di Redazione - - Sport, Top News

Stampa Stampa
Nenad Tomovic torna in gruppo: si ferma invece Savic

Nenad Tomovic

FIRENZE – Meno male. Allarme rientrato per Nenad Tomovic, il difensore della Fiorentina infortunatosi ieri nei primi minuti della gara contro il Verona: gli accertamenti effettuati oggi, 14 marzo, hanno escluso lesioni al ginocchio sinistro evidenziando una sollecitazione della capsula posteriore. Il giocatore ha già cominciato le terapie specifiche e continuerà anche nei prossimi giorni.

Intanto nell’ambiente viola infuria la polemica per il pareggio risicato, 1-1, contro il Verona ultimo in classifica, che allontana la Fiorentina dalla zona Champions. Domani, 15 marzo, faccia a faccia negli spogliatoi, alla ripresa degli allenamenti fra l’allenatore, Paulo Sousa, i giocatori e alcuni dirigenti. Anche la società vuol capire quel che sta succedendo. Ora la Roma ha 5 punti di vantaggio. E l’Inter mostra segni di ripresa che la Fiorentina, invece, non riesce ad esprimere. Circolano anche voci non incoraggianti sul futuro di Paulo Sousa, che per sua ammissione vuole cominciare a vincere. La Juventus sarebbe molto interessata all’allenatore viola se Massimiliano Allegri, come sembra, a fine stagione tenterà un’avventura in Spagna o in Inghilterra. Morale? Diventa fondamentale la trasferta di domenica a Frosinone. Così come importantissima si profila la partita alla ripersa del campionato, dopo Pasqua, con la Sampdoria. E i Della Valle che cosa dicono? Circola la voce, sempre più insistente, della loro volontà di cedere la Fiorentina a fine stagione. Il compratore? Sempre il solito facoltoso imprenditore cinese, forse un importatore di calzature. Ma ai tifosi, ora come ora, interessa finire bene il campionato. La speranza di andare in Champions, nonostante tutto, resta accesa. Quella di Frosinone è una partita da vincere. Altrimenti anche l’ultima fiammella rischia di spengersi.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.