Si è fatto consegnare il cellulare da una signora

Empoli: arrestato 40enne che minacciava passanti con una siringa nel centro cittadino

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

polizia-di-stato-auto-reparto-prevenzione-crimine-3

EMPOLI – Ha minacciato tre persone con un siringa nel giro di mezz’ora per rapinarle. Alla fine però la polizia lo ha arrestato. Si tratta di un 40enne italiano che ieri pomeriggio ha seminato il terrore nel centro di Empoli (Firenze). La prima segnalazione è scattata alle 14 circa, quando due persone sono state minacciate con una siringa a scopo di rapina e uno di loro strattonato. Il malvivente si è allontanato a mani vuote per poi farsi consegnare il cellulare da una signora, la quale si era rivolta ai carabinieri. Messe a confronto le descrizioni del rapinatore, gli agenti del commissariato hanno effettuato delle ricerche rintracciando il malvivente nelle vicinanze. Adesso l’arrestato, che si trova in carcere a Sollicciano, dovrà rispondere di tentata rapina aggravata continuata e rapina aggravata. Sottoposto a controllo, i poliziotti hanno ritrovato in tasca al 40enne una siringa e il telefono cellulare che precedentemente era stato sottratto alla signora.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.