Da giovedì 17 a domenica 20 marzo

Vicchio: al via il 19° Giotto Jazz Festival

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
James Taylor Quartet

Il James Taylor Quartet (venerdì 18 marzo)

FIRENZE – Si inaugura giovedì 17 marzo il XIX Giotto Jazz Festival. Quattro giorni consecutivi di concerti e iniziative legate alla musica e all’enogastronomia; workshop, incontri, apertivi musicali, mostra fotografica, laboratori per bambini e , un mercatino dal sapore vintage per l’ultima giornata. I concerti sono al Teatro Giotto di Vicchio, ma la manifestazione coinvolge anche altri spazi cittadini.

La formazione del pubblico ed una attenzione particolare alla ospitalità caratterizzano il festival di questo piccolo comune fiorentino che si ispira ai maggiori jazz festival italiani. Quest’anno ci sarà la possibilità di visitare gratuitamente, per tutto il mese di marzo, i due musei del paese (Casa di Giotto e Museo Beato Angelico) mostrando il biglietto di ingresso ad uno dei concerti del festival.

Ad inaugurare il XIX Giotto Jazz Festival saranno Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, mentre il secondo giorno è dominato dal funk acid jazz del James Taylor Quartet. Con le tante esibizioni dal vivo e con le decine di potenti album in studio il quartetto si annovera tra i massimi esponenti della creatività britannica e tra le live band più note al mondo.

Sabato sarà la volta del batterista Mark Guiliana, che ha avuto la fortuna di suonare nell’ultimo brano del mitico David Bowie, «Lazarus».

L’ultimo giorno dalla Finlandia arriva il «Timo Lassy Quartet», il cui sound si rifà all’hard bop degli anni Cinquanta e Sessanta, al soul jazz e alla tradizione del latin jazz, ma il tutto vivamente attualizzato.

Teatro Giotto, Piazzetta dei Buoni, 1 – Vicchio

Programma del Festival:

giovedì 17 marzo

ore 19: Osteria O’ Per Bacco – Un aperitivo incontro con Petra e Ferruccio ore 21.30: Teatro Giotto – Concerto MAGONI – SPINETTI Musica Nuda

venerdì 18 marzo

ore 19: Enoteca L’amante di Dioniso – Un aperitivo incontro con James Taylor ore 21.30: Teatro Giotto – Concerto THE JAMES TAYLOR QUARTET

sabato 19 marzo

ore 10: Biblioteca Comunale – “Jazz the Children” Laboratorio musicale per bambini ore 17: Teatro Giotto – Mark Guiliana Workshop

ore 19: La Bottega di Sghio – Aperitivo in jazz

ore 21.30: Teatro Giotto – MARL GUILIANA JAZZ QUARTET

domenica 20 marzo

dalle ore 10: Centro Storico – Vintage Market: Bazar di Primavera ore 17.30: Teatro Giotto – TIMO LASSY QUARTET

Per tutta la durata del festival e fino a domenica 17 aprile sarà allestita la mostra «Musica per gli occhi» presso la Biblioteca comunale (a cura del Photo Club Mugello)

Informazioni: 055 240397 – 055 8439269 – 055 844017 facebook: jazzclubofvicchio www.jazzclubofvicchio.it www.eventimusicpool.it

Abbonamento al festival € 48 – Singoli concerti 18 / 16

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.