Vani i tentativi di salvarla dei soccorritori

Empoli: morta a Fucecchio intossicata dal monossido di carbonio generato dal caminetto

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Ambulanza vigili fuoco 118EMPOLI – E’ morta  probabilmente intossicata dal monossido di carbonio generato dal caminetto. Si chiamava Carla Carli e aveva 62 anni. Viveva a Fucecchio, in via del Forrone.

Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno tentato a lungo di rianimarla. Nella casa i vigili del fuoco hanno misurato  valori oltre la norma di monossido di carbonio generati, come detto, dal caminetto con il quale veniva riscaldata l’abitazione.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.