Dopo una telefonata anonima

Massa: falso allarme bomba, evacuato centro commerciale

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
Carabinieri cinofili

Carabinieri cinofili: i controlli sono stati compiuti da unità giunte da Firenze

MASSA – Si sono concluse con esito negativo verso le 23:30 di ieri, 22 marzo, le operazioni di verifica condotte dai carabinieri, anche con le unità cinofile giunte da Firenze, nel centro commerciale Maremonti di Massa, dopo che, in serata, una telefonata anonima aveva annunciato la presenza di ordigni. Il centro commerciale, che sorge non lontano dall’autostrada A12, era stato subito evacuato.

L’allarme è scattato quando al 113 è giunta una telefonata anonima che annunciava la presenza di tre bombe nel centro commerciale. La polizia ha subito segnalato la telefonata ai carabinieri che svolgono il controllo in quell’area di Massa.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.