Lo slogan: Cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani

Pensioni: il 2 aprile giornata di mobilitazione nazionale di Cgil, Cisl e Uil

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

pensioni

ROMA – ‘Cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani’. Sarà questo lo slogan che accompagnerà la giornata di mobilitazione nazionale promossa da Cgil, Cisl e Uil per il prossimo 2 aprile che prevede iniziative e manifestazioni unitarie in tutto il Paese. I segretari generali delle tre confederazioni sindacali, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo, saranno presenti rispettivamente a Venezia, in Campo Santa Margherita, a Roma, in Piazza SS. Apostoli, e a Napoli, in Piazza Giacomo Matteotti. I comizi finali previsti per la tarda mattinata saranno preceduti da cortei che attraverseranno le città.

Con le iniziative di sabato 2 aprile – si legge in una nota di Cgil, Cisl e Uil – i sindacati rilanceranno la piattaforma unitaria con la quale si chiede di cambiare le pensioni e dare lavoro ai giovani, tutelare le pensioni in essere, rafforzare la previdenza complementare. Cgil, Cisl e Uil chiedono inoltre pensioni dignitose per i giovani, per i lavoratori precari e discontinui, accesso flessibile al pensionamento, il riconoscimento del lavoro di cura e la diversità dei lavori.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.