Code di centinaia i metri per entrare in Duomo

Firenze: centro storico assediato dai turisti. E presidiato da polizia e militari

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia

Stampa Stampa

soldaro UffiziFIRENZE – Centro di Firenze assediato dai turisti per i giorni di Pasqua. La coda per entrare nel Duomo, davanti al quale domani, Pasqua, si svolgerà il tradizionale Scoppio del Carro, era lunga alcune centinaia di metri. I luoghi nevralgici del centro sono presidiati da militari e da forze dell’ordine per garantire la sicurezza. Presi d’assalto anche i musei, soprattutto Uffizi e Galleria dell’Accademia, che resteranno aperti, oltre a domani, anche il lunedi’ di Pasqua.

Pienone anche a Pisa, altra meta turistica toscana privilegiata, con Piazza dei Miracoli, dove sorgono il Duomo e la Torre Pendente, affollata anche grazie alla temperatura mite.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.