E' deceduto sul colpo, inutili i soccorsi

Collesalvetti: 44enne muore cadendo dal quarto piano di un edificio

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

A Montepescali (Grosseto) aggredito il personale di un'ambulanza

COLLESALVETTI  – Un uomo di 56 anni, livornese, e’ morto nel pomeriggio dopo una caduta accidentale dal quarto piano di un palazzo di Collesalvetti (Livorno) mentre stava lavorando a una veranda. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri che sono intervenuti sul posto, l’uomo, che stava lavorando da solo sulla veranda di un appartamento, probabilmente ha perso l’equilibrio ed è caduto nel vuoto. Sono tuttora in corso gli accertamenti dei militari per stabilire la precisa dinamica del fatto e a che titolo l’uomo stesse lavorando nell’appartamento. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza della pubblica assistenza di Collesalvetti, ma per l’uomo che secondo i soccorritori sarebbe deceduto sul colpo non c’e’ stato niente da fare.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.