Venerdì 1 aprile alle 19

Torre del Lago: un concerto gratuito per i 150 anni dalla nascita di Ferruccio Busoni

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Ferruccio_Busoni,_ca_1895

Il compositore e pianista Ferruccio Busoni verso il 1895

FIRENZE – Il primo aprile ricorrono i 150 anni dalla nascita di Ferruccio Busoni, compositore e pianista nato a Empoli il 1 aprile 1866 e scompraso a Berlino il 27 luglio 1924. Celebra la ricorrenza anche la Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago con un concerto a ingresso libero presso l’Auditorium Enrico Caruso del Gran Teatro di Torre del Lago. In programma, naturalmente, opere del grande compositore empolese. La prima parte è affidata a un suo esecutore specializzato, il pianista Sandro Ivo Bartoli, che eseguirà la «Fantasia contrappuntistica» (1911): Busoni la scrisse in America durante un giro di concerti, in un periodo in cui aveva ripreso a studiare a fondo i problemi del contrappunto. A Chicago aveva incontrato Bernardo Ziehn e il suo allievo Middelschulte, entrambi appassionati di studi contrappuntistici, e furono loro a suggerirgli l’idea di completare la fuga a 3 soggetti lasciata incompiuta da Bach nell’ «Arte della Fuga», dandogli lo spunto per la composizione di un’opera di grande originalità.

La seconda parte del concerto presenta una selezione di arie tratte dall’opera più famosa di Ferruccio Busoni, «Turandot», interpretate dai giovani artisti del Festival Puccini: Francesca Cappelletti, Maria Stella Pansini, Tiziano Barontini e Davide Mura accompagnati al pianoforte da Massimo Morelli.

1 aprile 2016, ore 19

Auditorium Enrico Caruso – Gran Teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago

Concerto-omaggio a Ferruccio Busoni

Ingresso libero (fino ad esaurimento posti)

Informazioni: Fondazione Festival Pucciniano 0584 350567 – www.puccinifestival.it

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.