La campagna per la sicurezza del Ministero dell'Interno

Autovelox: ecco la mappa (insieme a quella dei tutor) diffusa dalla Polizia stradale

di Paolo Padoin - - Cronaca, Primo piano, Top News

Stampa Stampa

blogdimotori_

ROMA – La Polizia di Stato rende pubbliche le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità. Un modo per invitare gli automobilisti a moderare l’andatura rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti.
Sulle autostrade è in funzione sempre più il sistema tutor, che individua per tratti prestabiliti il tempo (e quindi la velocità media) di ciascun veicolo al fine di rilevare le eventuali infrazioni.
L’elenco è aggiornato periodicamente dalla Polizia di Stato, ed è pubblicizzato con la collaborazione della società Autostrade per l’Italia. Si può vedere la mappa a questo link: mappa dei tutor

La Polizia stradale ha inoltre inserito sul suo sito un esplicativo video che illustra il funzionamento del Tutor:

Quanto agli Autovelox si possono consultare gli elenchi delle postazioni fisse sulle autostrade: Eccone l’elenco delle Postazioni Fisse.

Infine sul sito esiste il link con l’elenco degli autovelox mobili, diviso per regione. Qui di seguito il link al sito dove è possibile consultare quello della settimana che inizia oggi: http://www.poliziadistato.it/articolo/175/

Noi alleghiamo a parte l’elenco che riguarda la Toscana.

Provvederemo in seguito, ogni lunedì, all’aggiornamento. Siate prudenti.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
paolo.padoin@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.