Ricoverato a Ponte a Niccheri

Firenze, nuovo caso di meningite: stavolta è meningococco di tipo b. Colpito un 40enne

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Top News

Stampa Stampa
Ospedale di <Santa Maria Annunziata a Ponte a Niccheri nel comune di Bagno a Ripoli

Ospedale di

FIRENZE – Nuovo caso di meningite. Ma stavolta è meningococco b, diverso dagli altri casi che stanno allarmando la Toscana. A essere colpito è un 40enne, residente a Firenze,  ricoverato da ieri, martedì 5 aprile, nel reparto di malattie infettive dell’ospedale fiorentino Santa Maria Annunziata, a Ponte a Niccheri, per una meningite da meningococco B. Il paziente, in condizioni stabili, spiega l’Azienda sanitaria in una nota, risulta non avere contatti a carattere lavorativo, ed è tutt’ora in corso l’indagine epidemiologica per ulteriori approfondimenti.

Il meningococco di tipo B è un ceppo diverso dagli altri casi – meningococco di tipo C – per i quali in tutta la Toscana è in atto una campagna straordinaria di vaccinazione e sono in corso approfondimenti epidemiologici (16 casi dall’inizio di questo
anno). Nel 2015 i casi da sierotipo B sono stati 5 mentre due sono quelli registrati dall’inizio del 2016.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.