Venerdì 8 aprile

Firenze: al Polo Universitario di Novoli «Il Parto delle Nuvole Pesanti» presenta «Terre di Musica, viaggio tra i beni confiscati alla mafia»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa

FIRENZE – Al Polo Universitario di Novoli il «Parto delle Nuvole Pesanti» presenterà il suo progetto «Terre di Musica, viaggio tra i beni confiscati alla mafia».

L’evento si inserisce nella manifestazione «BenTornati», promossa da Libera e Arci Toscana in collaborazione con Cgil Toscana, Unicoop Firenze, Rete degli Studenti Medi e Unione degli Universitari.

Il programma della giornata, nella quale i ragazzi che hanno partecipato agli ultimi campi organizzati da Arci e Libera raccontano ai loro coetanei la propria esperienza perché questa continui a crescere e siano sempre di più i ragazzi impegnati sul fronte dell’antimafia sociale, si articola in più momenti:

Dalle ore 17.30 c/o edificio D6 del Polo Universitario di Novoli (FI) ci sarà la proiezione del film «Terre di Musica», un viaggio tra i beni confiscati alle mafie in Italia. A seguire incontro/dibattito. Interverrano: Calogero Parisi, presidente cooperativa “Lavoro e Non Solo” di Corleone; Alessandro Leo, consorzio “Libera Terra Mediterraneo” e le ragazze e i ragazzi che hanno partecipato ai campi di lavoro antimafia di Arci e Libera.

Alle ore 20.00 c/o edificio D5 del Polo Universitario, ci sarà il reading musicale de «Parto delle Nuvole Pesanti», musica e letture tratte dal libro «Terre di Musica». Ingresso libero.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.