Spiccano in generale i nuovi atenei in Asia e Australia

Università, Pisa: la scuola Superiore Sant’Anna al 10° posto al mondo fra i giovani atenei

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Cultura, Lente d'Ingrandimento

Stampa Stampa
La Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa

La Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Ci sono sei atenei italiani fra le prime 100 giovani università del mondo, fondate negli ultimi cinquant’anni, secondo la classifica redatta dal settimanale Times Higher Education. La Scuola superiore Sant’Anna di Pisa conquista la top ten e si piazza al decimo posto. Seguono, fra le italiane, le università di Milano-Bicocca (51ma), quella di Verona (66ma), Roma III (72ma), Roma II – Tor Vergata (81ma), e Brescia (86ma). Spiccano in generale i nuovi atenei in Asia  e Australia, anche se l’Europa si difende molto bene con sei posizioni fra i primi dieci.

In vetta c’è il Politecnico Federale di Losanna, seguito dalla Nanyang Technological University di Singapore, l’università della Scienza e della Tecnologia di Hong Kong, l’università di Maastricht in Olanda, le università coreane di Pohang e il Korea Advanced Institute of Science and Technology, gli atenei tedeschi di Costanza e Karlsruhe, e  l’università Pierre e Marie Curie in Francia. Come ha sottolineato Phil Baty, direttore di Times Higher Education, l’Italia, pur avendo fra gli atenei più antichi del mondo, è comunque riuscita ad affermarsi coi suoi centri di ricerca universitari.

Tag:, ,

Camillo Cipriani

Camillo Cipriani

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.