Il blitz della squadra mobile della polizia

Massa: Arrestati 4 massesi accusati di spaccio e detenzione illegale di armi. L’abitazione controllata con un drone

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Droga e armi a Massa, 4 arresti dopo indagine con drone

MASSA – 20 chili di hashish, 400 grammi di cocaina, 40 di eroina, tre pistole risultate rubate, tre fucili, munizioni varie e 10 mila euro in contanti sono stati sequestrati dalla squadra mobile di Massa, durante un blitz all’interno di una abitazione del centro storico. Quattro cittadini massesi, tra i 35 e i 40 anni sono stati arrestati per spaccio e detenzione illegale di armi e si trovano in carcere a Massa. Le indagini coordinate dalla Procura di Massa Carrara sono partite grazie ad alcuni esposti di residenti e sono durate tre mesi. L’abitazione, rivelatasi poi il covo dello spaccio, è stata controllata dall’alto con un drone

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.