Una parata attraverserà il centro storico

Toscana Pride: il 18 giugno in programma a Firenze, per la prima volta

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

gay

FIRENZE  – Firenze ospiterà per la prima volta il Pride, la manifestazione dell’orgoglio Lgbti (lesbico, gay, bisex, trans e intesex): il 18 giugno una grande parata attraverserà le vie del centro storico della città e porterà in piazza, spiegano gli organizzatori, migliaia di cittadini e cittadine per dare nuovo impulso alla battaglia per il riconoscimento dei diritti e alla lotta alle discriminazioni.

Nato da un percorso politico intrapreso alcuni mesi fa da varie associazioni della Toscana, il Toscana Pride, si spiega ancora, sarà un grande evento che coinvolgerà tutta la città, anticipato da tante iniziative culturali, politiche e sportive che animeranno la regione in attesa del 18 giugno. «Sarà un Pride dal sapore civico – dichiara Barbara Caponi, presidente del Comitato promotore – un’occasione per coniugare i valori tradizionali di accoglienza e democrazia della nostra città con le istanze di un movimento che fa ancora i conti con una discriminazione sostanziale e giuridica nel nostro Paese».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.