All’Obihall, giovedì 14 aprile, ore 21

Firenze: Pupo in concerto, «Porno contro amore». L’album che parla delle sue ossessioni, senza censure

di Marianna Feo - - Cronaca, Spettacolo, Top News

Stampa Stampa
Pupo

Pupo

FIRENZE: Dopo undici anni da «L’equilibrista», Pupo torna a calcare le scene con un nuovo nuovo album, «Porno contro amore», e un nuovo tour. L’appuntamento con il pubblico toscano è giovedì 14 aprile 2016 all’Obihall di Firenze, ore 21.

IL PROGETTO: «Porno contro amore» è un concept album autobiografico che ripercorre alcune delle tappe centrali della vita dell’artista, che ha sempre vissuto sul filo tra successi, cadute e risalite, raccontando con sincero anticonformismo storie e ritratti di vita quotidiana.

Il discocontine dodici canzoni (e una cover)  – tra pop e musica d’autore – prodotte e arrangiate da Fabrizio Vanni, produttore artistico già al lavoro con i Negrita e Il Cile. Un nuovo viaggio musicale con solide radici nelle sonorità anni ’80 e uno sguardo rivolto verso il futuro.

LA STORIA: Il primo singolo estratto «Porno contro amore» –  il brano che dà il titolo all’album – è una ballad dedicata all’ossessione per il sesso, che  stravolge le nostre vite e le porta all’esasperazione in tutte le modalità di relazione: da soli, con lei, con lui. Un disordine mentale che porta quasi a distruggere l’amore ma che può essere superato con l’umiltà di chiedere aiuto a chi ci ha veramente amato.

E ancora, con questo disco Pupo si mette a nudo e racconta con disarmante sincerità le sue ossessioni, le sue paure e la sua personalissima visione dell’amore: da un sentimento sensuale e liberatorio in «Non odiarmi» a un rifugio in cui trovare redenzione «Pensiero mio». L’album è arricchito anche da una collaborazione con Il Cile che firma due brani «Non odiarmi» e «Sei tu».

BIGLIETTI: I biglietti per il concerto di Pupo sono acquistabili anche on line su ticketone.

 

Tag:,

Marianna Feo

Marianna Feo

Commenti (1)

  • Sara

    |

    L’album l’ho sentito ed è molto bello,
    si vede che ci sono molte cose autobiografiche.

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.