Domenica 17 aprile alle 21, unica data italiana

Firenze: al Teatro Niccolini Viktoria Mullova & C. suonano brasiliano

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Viktoria Mullova in «Stradivarius in Rio»

Viktoria Mullova in «Stradivarius in Rio»

FIRENZE – Secondo concerto degli Amici della Musica al Teatro Niccolini, dove domenica si ascolta un quartetto formato dalla grande violinista Viktoria Mullova, che naturalmente imbraccia sempre il suo Stradivari, con Matthew Barley al violoncello, João Luís Nogueira Pinto alla chitarra e Paul Clarvis alle  percussioni in un programma presentato in unica data italiana: «Stradivarius in Rio». Come il titolo lascia immaginare, si tratta di un’evocativa compilation di arrangiamenti di canzoni, ritmi e melodie ispirati a Rio de Janeiro. Il tutto sgorga dal grande amore della Mullova per la musica brasiliana qui espresso riproponendo le atmosfere informali e il gusto per l’improvvisazione delle jam session da lei tenute con amici musicisti nel corso degli anni. Nell’antologia si va da Tico Tico di Zequinha de Abreu a Por toda minha vida di Tom Jobim, da Linda Flor di Hernique Vogeler a  Luz do sol di Caetano Veloso.

Un programma diventato anche un cd di successo. Spiega Viktoria Mullova: «Molte persone mi chiedono i motivi che mi hanno spinto a realizzare un progetto diverso dal mio solito e a registrare un album di musica brasiliana. La risposta è semplice… amo questa musica. Dopo ogni concerto, o dopo ogni prova, mi sentivo ringiovanita e viva, sia nel mio modo di fare musica sia come persona. Una delle cose che ho imparato preparando questo programma è stato come poter improvvisare, qualcosa che non avevo mai fatto prima di allora nella mia vita. È stata una vera sfida, ma anche qualcosa che mi ha dato molta soddisfazione imparare».

Teatro Niccolini (via Ricasoli 3, Firenze)

Domenica 17 Aprile, ore 21

Amici della Musica Firenze – «Primavera musicale»

Viktoria Mullova, violino; Matthew Barley, violoncello; João Luís Nogueira Pinto, chitarra; Paul Clarvis, percussioni

«Stradivarius in Rio» (unica data in Italia)
NUCCI: Toada. COSTA: Segue  teu  destino. JOBIM: Chovendo na roseira; Falando de amor. MONTE: Vilarejo. JOBIM: Dindi. VELOSO: Luz do sol. DE ABREU: Tico tico. – BUARQUE: Maninha. MULLOV-ABBADO: Brazil. BUARQUE: Beatriz. VOGELER: Linda Flor (Ai ioio). JOBIM: Por toda minha vida. BAPTISTA: Balada de um louco. SALMASO: Dancape. AZEVEDO: Brasileirinho.

Biglietti:16-25 (interi), 14-21 (ridotti), 5 (Conservatori e Scuole di Musica)

Acquistabili presso: Amici della Musica Firenze, Teatro della Pergola (anche un’ora prima dello spettacolo),  Box Office e Circuito Regionale Box Office, on-line su www.boxol.it

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.