La grande opera diventa un gioco

Firenze, festival dei bambini: Autostrade fa costruire la variante di valico ai piccoli ingegneri

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia

Stampa Stampa
Piccoli ingegneri al lavoro nel cantiere di Autostrade per l'Italia al festival dei bambini

Piccoli ingegneri al lavoro nel cantiere di Autostrade per l’Italia al festival dei bambini

FIRENZE –  Il Festival dei Bambini,  la tre giorni  promossa dal Comune di Firenze e da Codice Cultura, da oggi, 15 aprile a domenica 17, si arricchisce di una novità assoluta:”Kids at work. Il cantiere della fantasia”, il laboratorio di manualità creativa realizzato e  organizzato da Autostrade per l’Italia insieme all’architetto Fusina. Al Festival, stavolta, un’iniziativa speciale: dedicata alla Variante di Valico. Che trasformerà, per un giorno, gli allievi delle classi elementari di Firenze in piccoli “ingegneri”. Nello spazio  di  Autostrade per l’Italia, nell’ex tribunale di  San Firenze, i bambini  partecipano al laboratorio incentrato sulla realizzazione di  una grande opera: appunto la Variante di Valico, inaugurata la vigilia di Natale 2015.
Sotto la guida di un ingegnere, con mappe e planimetrie reali, i piccoli progettisti disegneranno la loro Variante di Valico. Dopo la fase progettuale, si passa  alla realizzazione dell’opera. Sopra dei grandi tappeti, su cui è disegnato il tracciato, gli  ingegneri in erba costruiscono, con piccoli pezzi di legno tornito, ponti, viadotti e gallerie. Un grande gioco di costruzione da fare con i compagni di cantiere.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.