In azione anche a Pelago e Borgo San Lorenzo

Firenze, nuove truffe agli anziani con la tecnica del falso avvocato.

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa
Ennesima truffa in casa: vittima una donna di 78 annni

Ennesima truffe in casa: vittime gli anziani

FIRENZE  – Nonostante le raccomandazioni e i consigli delle Forze dell’ordine, continuano le truffe agli anziani con la tecnica del ‘falso avvocato’. Ieri ne sono state messe a segno tre a Firenze, a Borgo San Lorenzo e a Pelago. In tutti i casi le anziane vittime sono state contattate al telefono da un falso avvocato, che le ha convinte a consegnargli denaro e gioielli a titolo di cauzione per la liberazione del figlio, a suo dire arrestato dai carabinieri dopo aver causato un incidente stradale. Sugli episodi sono in corso indagini da parte dei carabinieri. Nel caso del raggiro messo a segno a Pelago, la vittima, una donna di 82 anni, si è anche recata in banca per prelevare 2 mila euro per il pagamento. Poco dopo li ha consegnati a un presunto avvocato, insieme a un anello d’oro.

 

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.