La stagione durerà fino al 15 ottobre

Montecatini: l’ippodromo Sesana compie cent’anni. Il programma di corse e gran premi 2016

di Redazione - - Cronaca, Economia, Sport

Stampa Stampa

ippodromo di montecatiniMONTECATINI TERME  – La stagione ricomincia con un compleanno. Anzi: un anniversario. L’ippodromo Sesana festeggia quest’anno il suo centenario di attività. Era il 1916, quando il barone Giuseppe Petrone e il commendatore Giuseppe Sesana realizzarono il primo ippodromo per corse al trotto della cittadina termale. La sede, da allora, è rimasta immutata, anche se l’impianto è stato oggetto di diversi lavori di ammodernamento con il trascorrere degli anni. L’intero 2016 vedrà l’ippodromo protagonista di una serie di iniziative ed eventi per festeggiare l’importante traguardo: il momento clou durerà quattro giorni, dal 12 al 15 agosto, quando sono previste le giornate dell’Incanto Liberty, con vaste aree della città chiuse al traffico e con la circolazione ammessa solo per cavalli o auto d’epoca.

Secondo Edoardo Fanucci, deputato della zona e vicepresidente della commissione bilancio, «il Sesana è un esempio di gestione per tutta l’ippica italiana, un comparto che deve assumere una conduzione moderna e imprenditoriale per proseguire nella propria attività, abbandonando ogni assistenzialismo. Il cavallo deve vivere tutte le proprie potenzialità e capacità, è un mondo
va oltre il semplice aspetto delle corse».

La stagione ippica, a Montecatini, durerà fino al 15 ottobre. Già programmati i gran premi: Società Terme il 16 luglio, pariglie il 13 agosto, Città di Montecatini il 15 agosto, Nello Bellei il 27 agosto.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.