Chiuse le scuole per precauzione

Foiano della Chiana: incendio in fabbrica sprigiona nube tossica, evacuate sei abitazioni. L’intervento dei vigili del fuoco

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Incendio a Foiano della Chiana

FOIANO DELLA CHIANA – E’ durato tutta la notte il lavoro dei vigili del fuoco per domare l’incendio che ha distrutto un capannone della Tab, azienda specializzata nella produzione di cabine da doccia che ha cessato l’attività un anno fa. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco di Arezzo e Cortona e un elicottero. Per ore si è temuto per la nube tossica dei fumi spinta dal vento verso l’abitato, ma non si segnalano intossicati. Il sindaco ha disposto tuttavia per oggi la chiusura delle scuole.
Stamani vertice in comune a Foiano della Chiana. Oltre alla chiusura delle scuole, il sindaco ha disposto lo sfollamento di sei abitazioni, vicine al capannone, dove risiedono trenta famiglie che rientreranno in casa solo al termine delle operazioni di bonifica della zona dai fumi sprigionati dal vetro resina bruciato.  Quanto alle cause non c’è energia elettrica né produzione, quindi il cortocircuito sembra impossibile. Al vaglio anche l’ipotesi dolo. Le indagini sono affidate ai carabinieri con il supporto tecnico dei vigili del fuoco intervenuti con 25 squadre arrivate da Arezzo e dal senese.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.