L'incidente sul raccordo autostradale aretino

Arezzo: trentenne incinta di tre gemelli ferita nello scontro frontale auto-moto. Coinvolto anche un bambino di 20 mesi

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

I sanitari del 118 hanno tentato inutilmente di rianimare l’uomoAREZZO – Una trentenne al sesto mese di gravidanza e in attesa di tre gemelli è rimasta coinvolta in uno scontro tra l’auto sulla quale viaggiava con la famiglia e una moto. L’incidente si è verificato sul raccordo autostradale di Arezzo alle porte della città. Nell’auto, una Alfa Romeo Mito che si è scontrata con la moto per cause in corso di accertamento da parte della polizia municipale di Arezzo, c’erano due familiari e un bimbo di 20 giorni tutti di Montevarchi mentre sulla moto si trovavano un 28enne aretino e una 19enne di Marciano della Chiana.

Nello scontro la peggio è toccata alla donna, al bimbo di 20 mesi e ai due a bordo della moto soccorsi dal 118 e ricoverati in codice rosso al San Donato di Arezzo che non sarebbero però in pericolo di vita. Gli altri feriti sono stati caricati sulle ambulanze e trasportati comunque in ospedale per accertamenti. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.