Ha scritto una lettera al prefetto

Firenze: stop mendicanti e abusivi davanti alla Galleria dell’Accademia. L’appello della direttrice Holberg

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia

Stampa Stampa
Turisti in coda davanti alla Galleria dell'Accademia, la casa del David di Michelangelo

Turisti in coda davanti alla Galleria dell’Accademia, la casa del David di Michelangelo

FIRENZE – Dice di averlo già lanciato. Ora si ripete. Con l’appello contro il caos abusivi e mendicanti davanti alla Galleria dell’Accademia, la casa del David di Michelangelo. Così la direttrice del museo, Cecile Holberg, oggi a margine del convegno Destinazione Germania: le opportunità del mercato tedesco a Firenze.
«Non è la prima volta che lo dico, ma la situazione è tristissima e bisogna insistere – ha detto Holberg – perché quello che accade non è decoroso. Fuori dalla Galleria c’è la gente che fa la fila, e viene costantemente molestata da abusivi e da persone che chiedono i soldi e non solo. Su questo problema ho anche scritto una lettera al Prefetto».

Tag:, , , ,

Commenti (1)

  • Pierluigi

    |

    Invece stanno bene di fronte a negozi, giardini pubblici e mercatini rionali!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.