L'auto usata era di piccole dimensioni

Lucca: malviventi scardinano un bancomat ma il colpo fallisce, era troppo pesante

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Tentao furto Bancomat provincia Lucca

LUCCA – Volevano portare via il bancomat, ma il peso dell’apparecchiatura ha fatto fallire il colpo. E’ accaduto la notte scorso, intorno alle 3.30 circa, a San Martino in Freddana, in provincia di Lucca. I malviventi sono riusciti a scardinare l’apparato bancomat della filiale della Banca Toscana, spiegano i carabinieri che seguono le indagini, e dopo averlo rimosso lo avrebbero trascinato, agganciandolo a una auto di piccole dimensioni. L’eccessivo peso però lo ha fatto poi sganciare. I ladri sono così scappati a mani vuote. Scattato poi l’allarme sono iniziate le ricerche di carabinieri e polizia. Verso le 5 una pattuglia del radiomobile dell’Arma ha ritrovato una Lancia Ipsilon, probabilmente rubata poco prima del colpo, che sarebbe stata usata dai ladri.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.