Presente alla cerimonia anche la figlia Martina

Prato: al brigadiere Giangrande medaglia d’oro della provincia

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Spari P. Chigi: Giangrande, Biffoni e gen. Saltalamacchia

PRATO – Medaglia d’oro della Provincia di Prato e targa al merito dell’ Associazione Nazionale Carabinieri di San Sebastiano al Vesuvio per il maresciallo Giuseppe Giangrande. Il carabiniere, che da anni vive a Prato con la figlia Martina, rimase ferito il 28 aprile 2013 davanti a palazzo Chigi, quando Luigi Preiti aprì il fuoco contro di lui nel giorno del giuramento del governo di Enrico Letta. Giangrande ha avuto parole di grande affetto nei confronti della figlia Martina, presente alla cerimonia, e ha parlato di «una seconda vita, sbocciata dal dramma che purtroppo mi ha colpito. Ringrazio di avere coraggio di affrontare questa seconda vita serenamente con l’appoggio di chi mi sta accanto».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.