Campionato di serie A, primi verdetti

L’Empoli perde a Carpi (1-0). Juventus campione. Verona già retrocesso in B. Pagelle

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa
L'arbitro Paolo Valeri espelle Levan Michedlidze

L’arbitro Paolo Valeri espelle Levan Michedlidze per gioco scorretto

CARPI –  Prime sentenze in serie A: la Juventus vince matematicamente lo scudetto dopo la vittoria della Roma (1-0 gol di Nainggolan) sul Napoli. Il Carpi batte l’Empoli e manda il Verona in serie B, nonostante la vittoria (2-1) degli scaligeri sul Milan. Riguardo al Carpi,  la partita con l’Empoli si è risolta a 5′ dalla conclusione, con Lasagna che ha  firmato l’1-0. Era l’ultimo posticipo della 35esima giornata di Serie A. Il match, giocato al ‘Braglia’ di Modena, ha portato agli emiliani i tre punti necessari ad arrivare a quota 35 in classifica, lasciando gli azzurri di Giampaolo fermi a quota 42.

Tabellino

CARPI (4-4-1-1): Belec 7; Letizia 6.5, Romagnoli 6, Poli 6, Gagliolo 6.5; Pasciuti 6.5, Bianco 6, Crimi (9′ st Lasagna 7),
Di Gaudio 6, (19′ st De Guzman 6); Lollo 5.5; Mbakogu 5.5 (39′ st Mancosu). All. Castori 6

EMPOLI (4-3-1-2). Pelagotti 7; Zambelli 6 (43′ st Bittante sv), Cosic 6, Costa 6.5, Mario Rui 7; Zielinski 6.5, Paredes 5.5
(41′ st. Maccarone sv), Buchel 6.5 (23’st Croce 6), Saponara 7; Pucciarelli 6.5, Michedlidze 4.5. All.: Giampaolo 6

Arbitro: Valeri di Roma 5.5

Marcatori: 40′ st Lasagna

Angoli: 5-3 per il Carpi

Espulsi: Michedlidze (E) al 25′ pt per gioco scorretto. Castori allenatore del Carpi al 26’pt per comportamento non
regolamentare. Lollo (C) al 45′ st per doppia ammonizione

Ammoniti: Cosic (E), Bianco (C), Mancosu (C), Maccarone (E), Zambelli (E) , Crimi (C)  per gioco scorretto , Paredes (E) per proteste

 

Tag:, , , ,

Commenti (1)

  • Pierluigi

    |

    Meno male che la Fiorentina ha regalato 3 punti per non entrare in zona retrocessione!

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.