Cerimonia presso l'Aci di Firenze

Firenze: l’Aci premia i pionieri del volante, fra questi anche il Presidente di Firenzepost, Sergio Tinti

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

uno scorcio della sala

FIRENZE – Partecipata assemblea quella svoltasi giovedì pomeriggio nella sede dell’ACI di Firenze, in viale Amendola,36. E’ stato infatti presentato ai Soci  per l’approvazione il bilancio 2015 dell’Ente  e a seguire si è tenuta la annuale cerimonia di premiazione degli Associati con almeno 50 anni di patente di guida sulle spalle. A fare gli onori di casa il presidente del consiglio direttivo arch.  Massimo Ruffilli e il direttore d.ssa Alessandra Rosa ; tra gli invitati era presente il dirigente del compartimento polizia stradale della Toscana dirigente superiore Paolo Pomponio. Il bilancio dell’anno passato è stato approvato all’unanimità. L’utile registrato di euro 385.879,00 ha superato di ben 13,07 punti percentuale quello del 2014, che era stato di 364.620,00 euro.

Un incremento  che testimonia la buona salute del prestigioso Sodalizio, quarto per numero di iscritti in ambito nazionale. Successivamente sono stati consegnati diploma e distintivo ai neo << Pionieri del volante>>, 67 Soci di cui 11 donne tra le quali la dottoressa Milena Mazzoli presidente del collegio dei sindaci revisori dell’Ente fiorentino. Nel gruppo dei premiati anche il dottor Sergio Tinti, già dirigente regionale della polstrada toscana e oggi presidente della Toscana Comunicazione srl che edita il Firenze Post. Alla consegna  ha provveduto il suo successore, Paolo Pomponio, oggi responsabile della Polizia stradale in Toscana e grande appassionato  di autovetture storiche.

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.