Singolare protesta dei lavoratori

Primo maggio, Carrara: sindacati organizzano funerale davanti al centro commerciale Carrefour

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

12__SAM_3289

CARRARA – Protesta con il funerale del primo maggio davanti al supermercato Carrefour di Carrara per dire no all’apertura dei negozi nel giorno della festa dei lavoratori. I sindacati hanno portato una vera e propria bara fin dentro il centro commerciale che, così come in altre zone della Toscana, è rimasto aperto anche oggi. I sindacati Cgil, Cisl e Uil per dare la possibilità ai lavoratori di astenersi dal lavoro avevano proclamato uno sciopero per l’intera giornata. “E’ stata un’iniziativa molto partecipata – ha detto il segretario provinciale Cgil di Massa Paolo Gozzani – perché non è ammissibile che il lavoro non si fermi neppure in una giornata importante come quella della festa dei lavoratori che merita rispetto e memoria”. Volantinaggi e proteste si sono verificati anche davanti ad altri centri commerciali della regione.

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.