in Piazza Signoria

Primo maggio: lavoratori della Guess incontrano il sindaco Nardella

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

guess1

FIRENZE  – «Dedichiamo questo giorno ai cento lavoratori e lavoratrici della Guess, che rischiano il posto di lavoro in questi giorni per un piano aziendale irresponsabile che punta a chiudere tutto il reparto stile a Firenze». Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella che oggi ha incontrato una delegazione di lavoratori davanti a Palazzo Vecchio in piazza della Signoria dove ha inaugurato la copia del Marzocco di Donatello. I lavoratori di Guess Firenze rischiano il posto di lavoro dopo che l’azienda ha deciso di accorpare le attività europee in Svizzera, abbandonando la sede fiorentina.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.