Appuntamento il 2 maggio (9,30) al teatro Niccolini

Referendum riforma costituzionale: Il Pd parte da Firenze. Renzi incontra i cittadini (eppoi il premier del Giappone, Shinzo Abe)

di Redazione - - Cronaca, Politica

Stampa Stampa
Matteo Renzi

Matteo Renzi

FIRENZE – Sul sito del Partito democratico di Firenze si ricorda un evento importante per Renzi, per il Governo e per il Partito: il 2 maggio infatti, prima d’incontrare il premier giapponese a Palazzo Vecchio, Matteo Renzi ha in programma, alle ore 9,30 al Teatro Niccolini, un incontro con i cittadini fiorentini per discutere il tema del referendum sulle riforme istituzionali, che si terrà probabilmente a ottobre. Successivamente, il presidente del consiglio incontrerà, sempre a Firenze, ma stavolta in Palazzo Vecchio, il primo ministro del Giappone, Shinzo Abe.

Ma torniamo al referendum. Si tratta del primo di una serie di confronti con la popolazione che il premier ha in programma nei teatri di tutt’Italia, ed è significativo che, per dare il via a questi importanti appuntamenti (dall’esito del referendum Renzi fa dipendere la sua sopravvivenza politica) si parta dalla nostra città.

Questo l’avviso pubblicato sul sito citato:

renzifir

E quindi viene riportata la riflessione inserita nelle ultime enews del Presidente del Consiglio, con la quale Renzi stesso invita i cittadini alla partecipazione: «Siamo letteralmente invasi da vostre richieste di partecipazione per la grande sfida referendaria di ottobre. Grazie di cuore. È bellissimo sapere di poter contare su tanta gente che ha voglia di metterci la faccia. La nostra campagna referendaria partirà dal basso. Con il Sì, si cambia, si risparmia, si velocizzano le leggi, si semplifica, si dà stabilità. Si rende l’Italia un Paese più forte e più semplice. In una delle prossime enews daremo le indicazioni su come formare un comitato e come aiutarci a costruire la campagna referendaria che sarà una delle più innovative e spero coinvolgenti mai realizzate in Italia. Contiamo su di voi».

 

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.