E potrebbero esserci variazioni d'orario

Firenze, sciopero del 3 maggio: ecco i musei ad apertura garantita

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Il Beato Angelico nel museo di san Marco a Firenze

Il Beato Angelico nel museo di san Marco a Firenze

FIRENZE – Per l’intera giornata di martedì 3 maggio è stato proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private, per il territorio della regione Toscana, indetto dai tre sindacati CGIL, CISL, UIL.  I normali orari d’apertura dei musei afferenti al Polo Regionale della Toscana potrebbero subire variazioni, ma alcuni sono garantiti. A Firenze città sono i seguenti:

Museo di San Marco: 8,15 – 13,50 del 50% spazi museali; Museo Archeologico Nazionale: 8.30-13.45; Villa medicea della Petraia: 8.30-13.30; Giardino della Villa di Castello: 8.30-13.30; Cenacolo di Andrea del Sarto a San Salvi: 8.15-13,50; Cenacolo di Sant’Apollonia: 8.15-13,50; Giardino della Villa il Ventaglio: 14.00-19.00.

L’elenco completo dei musei aperti nell’intera Toscana è consultabile sul sito del Polo Museale

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.